fbpx

5 cose da vedere a Quebec City

da alzatieviaggia@gmail.com
quebec-city

Storia, arte e natura in un’unica città

Quebec City è la cittadina dell’omonima regione canadese, tappa obbligatoria in un tour on the road. È la più antica cittadina medievale del Nord America, di modeste dimensioni, visitabile tranquillamente a piedi. Due giornate vi saranno più che sufficienti.

Patrimonio mondiale dell’umanità, Quebec City si divide in parte Alta, dove regna sovrano il famosissimo Chateau Frontenac e parte Bassa, dove troviamo il caratteristico quartiere di Petit-Champlain e la zona del porto.

Così come per Montreal (potete trovare l’articolo QUI) andremo ad elencarvi ora le 5 cose da non perdere nel modo più assoluto.

RUE DU PETIT-CHAMPLAIN – Quebec City

Vi è mai capitato di provare la sensazione di essere in un posto magico e totalmente surreale? Ecco a noi è successo camminando lungo l’affollatissima Rue du Petit-Champlain. Situato ai piedi dello Chateau Frontenac, questo caratteristico quartiere presenta ancora tutt’oggi un incredibile fascino medievale con casette in pietra ai lati delle strettissime vie, piccole botteghe di artigianato e negozi di souvenir. Partendo dal basso della città percorrete la via fino a risalire verso il castello. La funivia vi porterà in poco più di 2 minuti fino alla cima. In alternativa potete salire la scalinata e osservare dall’alto l’intero quartiere.

rue-petit-champlain-quebec-city

CHATEAU FRONTENAC – Quebec City

Non solo hotel ma icona dell’intera cittadina. Imponente, sontuoso, ammaliante: questi sono gli aggettivi che lo descrivono al meglio. Costruito tra la fine del XIX e l’inizio del XX secolo ha ospitato negli anni molte celebrità tra cui Celine Dion e Charlie Chaplin. Alloggiare qui costa una fortuna…noi ci siamo accontentati ad ammirarlo da fuori! Molto bella anche la passeggiata lungo Terrasse Dufferin, ai piedi dell’hotel, che continua lungo Promenade des Gouverneurs, in cui è possibile ammirare un tramonto canadese da favola.

frontenac-quebec-city

PLAINES D’ABRAHAM – Quebec City

Una delle battaglie più cruenti della Guerra dei Sette Anni è stata combattuta proprio in questa immensa distesa di verde. Ad oggi è luogo ideale per trascorrere una giornata facendo un pic nic o per fare jogging o, più semplicemente, per rilassarsi.

quebec

AMMIRARE GLI ARTISTI DI STRADA – Quebec City

Una cosa che nell’intera regione del Quebec non manca è l’intrattenimento dato dalla moltitudine di artisti di strada. Dai giocolieri, agli intrattenitori, ai musicisti e ballerini fino ad arrivare ad artisti improbabili (un chiaro esempio in foto) il divertimento d’estate è assicurato. Ad ogni angolo sarete sorpresi da un’esibizione diversa!

quebec-city-artisti

ILE D’ORLEANS – Quebec City

Con il tempo molto probabilmente scriveremo un articolo a parte parlando di quest’isola a 15 km dal centro di Quebec City. Un’isola che, a dire il vero, è una realtà completamente diversa dalla cittadina canadese, con una propria identità, una propria economia e un ben definito stile di vita. Purtroppo, per mancanza di tempo, ne abbiamo potuto esplorare solo una piccola parte, anche se passare 1-2 notti in questo piccolo mondo sarebbe stato l’ideale.
Paesaggi bucolici, tipiche casette in legno, fattorie, viali alberati in cui la tranquillità regna sovrana. E, a coronamento, dell’ottimo cibo locale a chilometro zero.
La zona migliore? Sicuramente la punta dell’isola, Sainte-Petronille, in quanto molto panoramica e caratteristica.

ile-orleans-quebec-city

0 commenta
0

Potrebbe interessarti anche

lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.