Rosendals Trädgård, un paradiso in centro a Stoccolma

by alzatieviaggia@gmail.com
rosendals tradgard

Rosendals Trädgård: il massimo splendore della natura nel Djugarden

Nella verdissima isola del Djugarden, unico parco nazionale all’interno della città di Stoccolma, un’oasi di pace e tranquillità apre le porte ai sui cittadini e ai pochi turisti che giungono a conoscenza della sua esistenza. Da amanti delle aree verdi, non potevamo farci mancare una capatina al meraviglioso giardino Rosendals Trädgård, un tempo appartenente alla famiglia reale, da circa trent’anni a questa parte gestito da una fondazione privata che ne ha fatto un vero e proprio angolo di paradiso nella straordinarietà del Djugarden.

COSA VI ASPETTA

Serre, orti, distese di frutteti e vigneti intervallati da spazi verdi riempiono il giardino, ricreando un piccolo eden bucolico nel quale immergersi in una giornata di primavera.

Lo scopo della Fondazione è proprio quello di incrementare l’interesse e la conoscenza dell’agricoltura biodinamica, ossia far capire che è possibile coltivare senza l’uso di concimi e pesticidi chimici promuovendo una produzione autosufficiente.

LE CHICCHE

La panetteria e il café sono i veri punti di forza del Rosendals Trädgård.

Verdure, pane cotto a legna, gustosissimi dolci, tisane, tè, miele e altre buonissime prelibatezze si possono acquistare all’interno. Tutto rigorosamente bio e km zero, come piace a noi!

Da parte nostra è stata tantissimo apprezzata anche la varietà e la qualità dei prodotti all’interno delle serre. Abbiamo fatto scorta di qualche piantina di erbe particolari come ad esempio il basilico rosso. Dobbiamo ammettere che hanno saputo resistere alle intemperie delle nostre zone.

Un’altra particolarità, che ci ha stupito non poco, è la possibilità di raccogliere dei fiori da alcune aiuole e pagarle in base al peso.

CORSI E SEMINARI

Per divulgare questo tipo di agricoltura e far apprezzare questo stile di vita, periodicamente vengono organizzati corsi informativi e attività sia per adulti che per bambini nei quali il divertimento si mescola all’apprendimento.

Ma non solo, la Fondazione dà anche la possibilità di effettuare tirocini e apprendistati per studenti e volontari.

Un esempio:

  • Lek Odla Väx! Per i bambini di età compresa tra i 3 e i 6 anni vengono proposti sei incontri nei quali, attraverso attività ludiche, entreranno a conoscenza con il ciclo di vita della natura

Stoccolma è colma di aree verdi e spazi aperti ma la sensazione di isolamento e pace che si vive in questo paradiso non ha paragoni.

Se volete passare una mezza giornata come un vero svedese non potete farvelo mancare!

ORARI:

APRILE-SETTEMBRE11.00 – 17.00
OTTOBRE-DICEMBRE11.00 – 16.00
FEBBRAIO-MARZO11.00 – 16.00

COME ARRIVARE:

tram 7 da Sergels Torg, scendendo alla fermata Bellmansro e poi proseguendo per 5 minuti a piedi.

Per maggiori info potete visitare il sito ufficiale del Café Rosendals Tradgard

Leggi anche cosa vedere in 4 giorni a Stoccolma

0 commento
0

Potrebbe interessarti anche

lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.