fbpx

Visitare il Lago di Braies in Trentino Alto Adige

by alzatieviaggia@gmail.com
lago-braies

Lago di Braies: come arrivare, dove parcheggiare, itinerari consigliati

Nel Parco naturale Fanes-Sennes-Braies, a 1500 mt d’altitudine, si trova uno dei laghi più conosciuti e visitati d’Italia, il Lago di Braies.

Un piccolo gioiello, di colore smeraldo, formatosi a seguito di una frana e circondato dall’imponente Croda del Becco le cui vette si riflettono nelle acque del lago regalando effetti e giochi di luce incredibili.

Per la sua conformazione e per i suoi colori, il lago di Braies ci ha ricordato sotto molti aspetti il Canada e, durante la passeggiata attorno al lago, ci è sembrato quasi di rivivere le stesse sensazioni provate durante le lunghe camminate fatte proprio in Quebec.

Come arrivare al lago di Braies

In auto: il modo più semplice e veloce sicuramente.

Fate però attenzione al periodo in cui andrete a visitarlo. Infatti nei mesi di alta stagione (10 Luglio-10 Settembre), quando il flusso di turisti raggiunge il suo massimo, una volta esauriti i parcheggi la strada viene chiusa al traffico. Consigliamo quindi di prenotare e pagare il posteggio in anticipo (costo di 10,00 €) direttamente dal sito ufficiale.

Dove parcheggiare: sono 3 i parcheggi a pagamento per visitare il lago di Braies.
Il parcheggio hotel Pragser Wildsee  è quello più vicino al lago e quello in cui vi recherete se avete comprato il biglietto on line.

In bus: La Linea 442 porta direttamente da Dobbiaco / Villabassa al Lago di Braies.

A piedi: molti sono i sentieri che potreste percorrere per raggiungere il lago di Braies.

Alcuni esempi:

  • Dal parcheggio Segheria a Ferrara nella Valle di Braies al Lago di Braies (5 km, 1h30
  • Da Monguelfo (12km, 3 h)
  • Da Villabassa (11 km, 3 h)

Escursione consigliata

Il giro del Lago.

Durata: 1,5h

Lunghezza: 3,6 km

Dislivello: 100 mt

Il percorso è piuttosto semplice. Ci sono dei tratti in salita e discesa più impegnativi soprattutto con i bambini o con passeggini al seguito.

Inoltre vi sono delle aree di sosta lungo il lago molto piacevoli, in cui poter fare pic nic e godere della purezza che vi circonda.

Esperienza plus

il noleggio della barca, per ammirare il lago da una prospettiva diversa.

Costo: 19,00 € per mezz’ora e 28,00 € per 1 ora.

***

Potresti anche essere interessato al Lago di Carezza

2 commenti
0

Potrebbe interessarti anche

2 commenti

Nadia 28 Ottobre 2020 - 17:34

Arrivata al lago comodamente con l’autobus da Dobbiaco, mi è piaciuta molto la passeggiata tutt’intorno. Ero in buona compagnia e il meteo soleggiato per le poche ore di permanenza al lago ha reso la giornata magica.

Reply
alzatieviaggia@gmail.com 29 Ottobre 2020 - 7:07

E’ un posto davvero splendido! La passeggiata attorno al lago permette di vivere a pieno questo splendido luogo. Assolutamente consigliato!

Reply

lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.