fbpx

Quale isola dei Caraibi scegliere…in estate!

by alzatieviaggia@gmail.com
caraibi

Estate ai Caraibi: si o no?

Molto spesso capita che i clienti mi chiedano una bella e rilassante vacanza ai Caraibi in estate, non sapendo che questa stagione non è la più indicata per un viaggio in questo paradiso tropicale.

Da giugno ad ottobre infatti i Caraibi sono sconsigliati per via degli uragani.

A dire il vero però le piogge torrenziali e il maltempo non si abbattono in tutte le isole caraibiche, alcune infatti godono di un clima perfetto in tutte le stagioni dell’anno.

Vediamo quindi quali sono le isole in cui poter passare una vacanza da sogno in estate!

ARUBA

L’isola dell’allegria, dove il mare è bello 365 giorni l’anno, dove le piogge ed il vento sono ben lontane, dove il sole splende più di qualsiasi altra isola caraibica. “Bom dia, one happy island”, questo è il ritornello che costantemente sentirete intonare dai locali che con un grande e sincero sorriso si rivolgeranno a voi.

L’isola è collegata direttamente da New York… un’idea perfetta sarebbe quella di passare il gelido Capodanno a New York per poi spaparanzarsi al sole in quest’isola magnifica.

COSA FARE AD ARUBA

  • Vedere le tartarughe lungo la spiaggia di Eagle Beach. Ogni anno infatti, da febbraio a settembre le tartarughe tornano a riva per deporre le loro uova. Se siete fortunati avrete l’occasione di assistere ad uno degli spettacoli più belli della natura!
  • Visitare il Parco Arikok. Dovete indubbiamente dedicare una giornata alla visita di questo parco naturale dove una vegetazione secca e una gran quantità di animali selvatici non vi farà sembrare di essere ad Aruba!

ANTIGUA

365 spiagge con temperature costanti tra i 25 e i 30 gradi tutto l’anno. La pioggia cade molto raramente e, quando succede, è sempre ben accolta in quanto spazza via momentaneamente il caldo perenne. Una natura selvaggia e un mare da sogno con fondali incontaminati. Meta ideale per un viaggio di nozze data soprattutto a sua esclusività.

COSA FARE AD ANTIGUA

Ricordiamo che Antigua è un ex colonia inglese e come tale purtroppo ha vissuto lunghi periodi di schiavitù e condanne. È per questo che gli abitanti non amano parlare della loro storia; infatti tutto ciò che ricorda il passato è stato distrutto. Quindi chi va ad Antigua ci va per poter godere delle bellezze della natura e degli splendidi panorami.

  • Da non perdere  la Spiaggia “del relitto” alla fine di Dickenson Bay, una piccola baia dove è ben visibile il relitto di una barca a vela ormai diventato simbolo del luogo.
  • Camminate poi attraverso il ponte di legno all’interno della Galley Bay Resort & SPA, una delle spiagge più rinomate di Antigua.

BAHAMAS

Ll’arcipelago delle Bahamas è una delle mete più richieste e famose e affascina ogni anno milioni di turisti. Sono isole dai mille contrasti dove è possibile prendere il sole in alcune delle spiagge più belle dei Caraibi ma anche rivivere l’antica storia dei pirati.

COSA FARE ALLE BAHAMAS

Le cose sono talmente tante che qui non è il luogo giusto in cui poterle prendere in considerazione. Vi ricordiamo solo:

  • PARADISE ISLAND: 300 ettari di divertimento. L’isola ospita resort, alberghi, ristoranti, negozi, locali notturni, un campo da golf, un acquario e un casinò.
  • NUOTARE CON GLI SQUALI: ebbene si. Le Bahamas sono il luogo con la più alta concentrazione di squali!
  • visitare il Garden of the Groves: un bellissimo giardino botanico.

Queste sono 3 delle 5 isole visitabili durante i mesi estivi…vi vogliamo ricordare anche BERMUDA  e CUBA di cui vi parleremo in un altro articolo!

Vedi anche altre isole dei Caraibi consigliate per l’estate

0 commento
0

Potrebbe interessarti anche

lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.