fbpx

Il triangolo dell’Est – USA itinerari

by alzatieviaggia@gmail.com

New York, Washington, Philadelfia

I luoghi da vedere in America sono molti e il tempo a disposizione è sempre troppo poco.

Quindi, come organizzare un itinerario che possa includere più cose da vedere avendo 2 settimane di tempo?

QUANTO STARE: 12-14 giorni (se è la vostra prima volta a New York, altrimenti vanno bene anche 10 giorni)

QUANDO ANDARE: primavera ed autunno sono le stagioni migliori con temperature gradevoli. In estate potreste andare incontro ad un clima molto caldo.

COME SPOSTARSI: il treno rappresenta la miglior soluzione di viaggio. Amtrack è la compagnia principale, si possono acquistare i biglietti direttamente online per risparmiare tempo (cliccare QUI).

ITINERARIO: 7 notti a New York, 2 notti a Philadelphia, 3 notti a Washington

NEW YORK – Il triangolo dell’est

Abbiamo dedicato molti articoli su cosa vedere nella Grande Mela. Se è la prima volta a New York molto probabilmente 8 giorni non vi basteranno per vedere e fare tutto quello che “la città che non dorme mai” ha da offrire.

DA NON PERDERE A NEW YORK

LE MIGLIORI VISTE DI NEW YORK

Oltretutto la città è molto ben organizzata quindi dividendo la visita in “zone” in base ai giorni a disposizione riuscirete sicuramente a vedere molte delle cose che avrete in programma.

Vi consigliamo anche di leggere l’articolo su come risparmiare nell’alloggio in cui vi parliamo della zona di Long Island City nel Queens, ottima base di appoggio, ben collegata a Manhattan.

new york

PHILADELPHIA – Il triangolo dell’est

TEMPO DI PERCORSO: Partendo dalla stazione di Penn Station a New York raggiungerete Philadelphia in circa 1h30. Il costo del biglietto può variare, la base di partenza è di 55$. SITO

Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco dal 2015, Philadelphia si presenta come una città elegante e piena di fascino dove le cose da vedere indubbiamente non mancano.

DA NON PERDERE:

La zona dell’OLD TOWN, in cui si concentrano le maggiori attrazioni tra cui l’Independence National Historical Park con il monumento più importante, e l’ Indipendence Hall, in cui furono scritte la Dichiarazione di Indipendenza e la Costituzione.

Da non perdere anche la stradina di ELFRETH’S ALLEY, una stradina lastricata del 1800, molto caratteristica.

Tutta la zona del CITY CENTER, cuore pulsante dell’economia dell’America dell’Est, è la prima cosa che incontrerete una volta arrivati a Philadelphia. Il Municipio, in cui potrete salire (5$) sulla piattaforma panoramica per avere una bella visuale della città, ed il Rosenbach Museum & Library, che raccoglie importanti opere letterarie.

E poi, da non perdere, tutto il DISTRETTO DEI MUSEI, tra cui il Philadelphia Museum of Art, con la famosa scalinata del film Rocky.

Se vi avanza del tempo, consigliamo anche una visita al quartiere di South Street e Chinatown.

philadelphia

WASHINGTON – Il triangolo dell’est

TEMPO DI PERCORSO: 2h

DA NON PERDERE:

Essendo la capitale degli Stati Uniti d’America, la visita non può che partire dal CAMPIDOGLIO. Il Capitol, tra l’altro, è uno dei pochi edifici in cui è ammessa la visita (clicca QUI) quindi assolutamente da non perdere!

Il LINCOLN MEMORIAL e il JEFFERSON MEMORIAL, icone storiche di massima importanza cosi come la NATIONAL GALLERY e il WASHINGTON MONUMENT.

Se dedicate 3 giorni a Washington sicuramente riuscirete anche a recarvi nel tipico quartiere di GEORGETOWN dove pittoresche case colorate si affacciano su marciapiedi in mattoncini rossi.

washington

L’itinerario della East Coast può concludersi qui prendendo l’aereo direttamente da Washington. Eventualmente si può tornare a New York in treno in poco più di 3 ore.

A voi la scelta!

0 commento
0

Potrebbe interessarti anche

lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.