fbpx

10 curiosità e stranezze sulla Norvegia

by alzatieviaggia@gmail.com
10-curiosita-norvegia

Norvegia: patria della puntualità, delle auto elettriche e delle carte di credito

La Norvegia, per quanto sia all’interno dei confini europei, è un po’ un mondo a sé, per cultura e stile di vita. Uno stato in cui la natura regna sovrana, dove l’eco sostenibilità, l’innovazione e il senso di civiltà sono i protagonisti indiscussi di uno stile di vita da cui noi dovremmo a volte attingere.
Proprio per questo motivo abbiamo deciso di raccogliere in un articolo le 10 curiosità (talvolta stranezze) di questo popolo scandinavo.


1. Macchine elettriche ovunque!

Guardandosi attorno sembra di essere finiti in un qualche film futuristico, dato l’incredibile numero di auto elettriche ed ibride da cui si è circondati. Basti pensare che entro il 2025 (e probabilmente addirittura prima) Oslo ha dichiarato di voler porre fine alla vendita di automobili a benzina e a diesel. Automaticamente anche le stazioni di ricarica (che da noi rasentano lo 0) si trovano ad ogni angolo: fuori dalla propria abitazione, ad ogni parcheggio ma in realtà ovunque ce ne sia lo spazio!

2. Postazioni self service per la chiamata del taxi – 10 curiosità sulla Norvegia

All’interno delle strutture alberghiere (nel nostro caso vi parliamo di Oslo e Bergen) si possono trovare delle postazioni allestite ad hoc con tablet e dispositivi vari per poter effettuare in automatico la prenotazione di un taxi. Basta inserire molto semplicemente il proprio contatto telefonico e nel momento in cui il taxi è in arrivo sarete avvertiti con un sms. Facile, intuitivo, veloce…tipico dei norvegesi!

3. Un utilizzo smisurato dei monopattini

Se l’Olanda è la patria delle biciclette, la Norvegia lo è dei monopattini. Esistono tantissime compagnie di noleggio di monopattini nelle città più grandi ed effettivamente rappresentano un ottimo mezzo di trasporto, oltre che dal punto di vista ecologico anche per quanto riguarda la facilità negli spostamenti. Si possono trovare sparsi ovunque all’interno dell’area cittadina e, attraverso delle applicazioni molto intuitive (spesso con un qr code), si può procedere con il noleggio.
Una cosa che però non avevamo proprio mai visto sono i parcheggi dei monopattini lungo i marciapiedi o all’interno dei parchi. Che bella idea!

4. Puntualità estrema

Questo si che è un aspetto da invidiare al popolo norvegese! Fin dal momento in cui abbiamo preso il primo mezzo di trasporto abbiamo notato un’assoluta puntualità. Dal treno che collega l’aeroporto al centro di Oslo, al treno tra Oslo e Bergen che non ha accumulato nemmeno un minuto di ritardo in 7 ore di viaggio, fino alla crociera sui fiordi partita alle 9.30 spaccate.

10-curiosita-norvegia-puntualita

5. Bottiglie da riciclare – 10 curiosità sulla Norvegia

Non è una prerogativa solamente norvegese, sia chiaro, ma anche qui abbiamo trovato all’interno dei supermercati delle postazioni in cui poter inserire le bottigliette di plastica da buttare per ricevere in cambio un importo in denaro (a forma di buono da scalare per una spesa all’interno del supermercato).

6. La Carta di credito batte il contante!

Sempre meglio avere dei soldi in contanti, abbiamo pensato una volta atterrati. E invece no! In Norvegia il contante non lo usano affatto. L’utilizzo della carta di credito è dato per scontato per qualsiasi fascia d’età e per qualsiasi importo. Ci è persino successo di esser “guardati male” nel momento in cui abbiamo deciso di pagare un importo di circa 10 € con i contanti.
Rassegnati, abbiamo quindi dovuto cedere al fatto di rientrare in Italia con 500 NOK nel portafoglio.

7. Gallerie infinite

Non avevamo mai percorso una galleria lunga 13 km. In Norvegia invece questa è la normalità. Le gallerie sono davvero infinite così come i ponti che attraversano i fiordi.

E… ci sono delle rotonde all’interno delle gallerie! Un’altra stranezza, almeno per noi, è stata quella di trovare delle rotonde all’interno di queste interminabili gallerie. Alla prima rotonda incontrata non capivamo cosa il navigatore ci stesse segnalando…tanto da sbagliare strada. Colpa nostra ovviamente, non del navigatore!

10-curiosita-norvegia-gallerie

8. Costo altissimo degli alcolici – 10 curiosità sulla Norvegia

Tutto in Norvegia costa una follia, in particolare il cibo. Ne parliamo approfonditamente in un articolo a parte dove vi elenchiamo alcuni costi base che si devono affrontare in un viaggio in Norvegia. Anche gli alcolici hanno un costo molto elevato ma in questo caso c’è un motivo: è stato imposto dal governo per disincentivare l’uso di alcool tra i più giovani. Purtroppo l’alcolismo è un problema molto diffuso tra i giovani norvegesi e alzare il costo di un qualsiasi alcolico (esempio una birra ha un costo medio di 12,00 €) aiuta almeno un po’ nella prevenzione.

10-curiosita-norvegia-costo-alcolici

9. Pane che non è pane

Per noi italiani il pane è un cibo sacro! In Norvegia questo no o almeno non in tutti i ristoranti. Infatti il loro pane è una sorta di cracker (insipido).


10. Orari di lavoro e di cena – 10 curiosità sulla Norvegia

I ritmi del popolo norvegese sono ben diversi dai nostri e lo sono anche per le condizioni climatiche naturalmente. La maggior parte delle attività (anche turistiche) chiude alle ore 16.00 o al massimo alle 17.00. Il lavoro di un impiegato normale va generalmente dalle 8.00/9.00 del mattino alle 15.00/16.00 del pomeriggio. E il resto del tempo? Si deve dedicare alle proprie passioni.

0 commento
1

Potrebbe interessarti anche

lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.